Iscriviti alla nostra newsletter!
Scrivi qui la tua email e inviacela...

SPETTACOLO TEATRALE "QUALCOSA DI FAMIGLIARE" a cura de I SOGGETTI & Co

251

IV APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA TEATRALE @ +SPAZIO4

VENERDì 28/06/2013 - REPLICA SABATO 29/06/2013 - H 21.00

INGESSO LIBERO - "OFFRI QUANTO VUOI TU!"

Lo spettacolo affronta il tema della famiglia così come è stata affrontata dai diversi autori nei secoli scorsi. Lo spirito con il quale si è partiti per affrontare l'argomento si può riassumere con una sorta di massima:"Non è l'individuo che fa la famiglia ma è la famiglia che fa l'individuo". In quello che è il primo e fondamentale nucleo sociale si cela infatti il mistero dell'educazione e della formazione degli uomini; insomma è nella famiglia forse che vanno cercati i meriti ma soprattutto le colpe, in fondo una famiglia di cretini non fa che generare altri cretini che con i mezzi e la tecnologia messi a disposizione dall'evoluzione diventano sempre più pericolosi. Quindi: attenti alla famiglia!

VENERDI' 21/O6 H 21.00 - SPETTACOLO TEATRALE "CRETINA COMMEDIA" a cura de GLI AMICI DEL GB

GLI AMICI DEL GB PRESENTANO:

"CRETINA COMMEDIA"

Liberamente ispirato alla Divina Commedia

Scritto da Nicola Belice

Regia di Nicola Belice e Federica Nespole

Parodia del "divin" romanzo di Dante Alighieri, contaminato e stravolto dai vizi della nostra società. Alighieri viene catapultato nei nostri giorni per cedere i diritti ad uno spietato produttore che vuole portare la "Divina Commedia" in scena: suo malgrado diventa spettatore impotente della prova generale, con un Dante che viaggia nei nuovi Inferno-Purgatorio-Paradiso accumulando esperienze grottesche e conoscenze surreali.

INGRESSO LIBERO - "OFFRI QUANTO VUOI TU"

INIZIO SPETTACOLO H 21.00

INGRESSO DISABILI DA VIA MIGLIETTI 24

 

+SPAZIOQUATTRO incontra il Salone del Libro

VENERDI 17 MARZO - ORE 21.00: IMMERSIONI. LUOGHI INSOLITI E TECNICHE. Presentazione del

libro di Pierpaolo Montali e Mario Spagnoletti

SABATO 18 MAGGIO - ORE 17.00: INCONTRO CON FABIO STASSI

SABATO 18 MAGGIO - ORE 21.00: OLTRE IL VELO. Presentazione del libro di Daniela Bignone

248

Allegati: 

CENA CONVIVIALE speciale LA FESTA DELLA MAMMA

PONTI CORTI - VIDEO CONTEST: CHE ASPETTI...IMMAGINA...CREA...PARTECIPA!

ABBIAMO IL PIACERE DI PROMUOVERE IL CONCORSO DI CORTOMETRAGGI SULL'INTERCULTURA PROMOSSO DALLA COOP. SOC. ESSERCI. DEAD LINE: 5 MAGGIO 2013

242

SABATO 16 MARZO - TEATRO - BARATTO - CENA

238

Allegati: 

+SazioCinema: SPECIALE TRENTENNALE CINEMA STATUTO - "SALE PER LA CAPRA"

233

+SpazioCinema: SALE PER LA CAPRA

VENERDì 15 FEBBRAIO - ORE 21.00
INGRESSO: 4 €
ITA, 2011, 60’, col e b/n.
Regia e sceneggiatura di Fabrizio Dividi, Marta Evangelisti, Vincenzo Greco; soggetto di Fabrizio Dividi; fotografia di Marta Evangelisti; musiche di Antonio Greco; montaggio di Vincenzo Greco
Con: Diego Novelli, Lorenzo Ventavoli, Gian Carlo Caselli, Bruno Geraci, Gianni Rondolino
Produzione: Dinamovie Pictures

Quella domenica pomeriggio del febbraio 1983, furono 64 le vittime dei fumi esalati dall'incendio scoppiato in sala; le immagini dei corpi allineati davanti all’ingresso fecero rapidamente il giro delle televisioni e dei giornali lasciando profondamente shockati i torinesi.
Dalle prime fughe di notizie fino al processo, il tutto viene ricostruito attraverso i materiali d'archivio delle prime tv private, il contributo del Comitato delle Vittime dello Statuto e le testimonianze di diverse personalità della Torino dell'epoca, cinematografica e non, come Diego Novelli, sindaco della città, Lorenzo Ventavoli, memoria storica del cinema torinese, e Bruno Geraci, giornalista Rai tra i primi sul luogo. 
Questa terribile tragedia, che segnò l'inizio di una nuova fase per la regolamentazione sulla sicurezza delle sale cinematografiche, viene ricordata così, a distanza di quasi trent’anni, dal documentario Sale per la capra che ne ricostruisce i fatti restituendogli il giusto valore storico, spesso distorto da aneddoti e leggende.

 

RITORNA IL CINEMA IN SAN DONATO!

"Da troppo tempo non c'è un cinema in San Donato". Partendo da questa riflessione, l'Associazione Piemonte Movie e +Spazio4  hanno deciso di scommettere su un progetto che mira, prima di tutto, a restituire a un intero quartiere il piacere di assistere a film in grado di parlare all'occhio, al cervello e al cuore.

8 PROIEZIONI di cui 2 DEDICATE AI PIU' PICCOLI

COSTO BIGLIETTO SINGOLO: 4 €

ABBONAMENTO 8 PROIEZIONI: 20 €

Coloro che sottoscriveranno un abbonamento avranno diritto a sconti e agevolazioni presso diverse attività commerciali del nostro quartiere (Piccola Caffetteria, Alleria Cafè, Cucina-To, Ottica Montanaro)

POTETE SCARICARE IN BASSO IL PDF DEL VOLANTINO, DA CUI POTETE STACCARE E COMPILARE IL COUPON PER L'ABBONAMENTO

BUONA VISIONE A TUTTI

 

230